31 luglio, Brindiamo a Spoleto!

lunedì 13 luglio 2020 17:42:57
Da piazza Garibaldi a piazza Campello sono 31 le attività di ristorazione che parteciperanno all’evento BRINDIAMO A SPOLETO- ALLA SCOPERTA DELLE PRODUZIONI TIPICHE DEL TERRITORIO. Ristoranti, enoteche, osterie e taverne proporranno menu di 4 portate per la serata del 31 luglio. Sarà possibile prenotare da giovedì 16. 
Trentuno ristoranti dislocati in 7 piazze e 18 vie del centro storico. L’iniziativa “Brindiamo a Spoleto”, in programma venerdì 31 luglio, sarà un grande evento dedicato alla promozione e alla conoscenza delle principali produzioni enogastronomiche dello spoletino. 

L’iniziativa, ideata e organizzata dal Comune di Spoleto insieme a Confcommercio Umbria – Mandamento Spoleto e al Consorzio Operatori Turistici ConSpoleto, sta coinvolgendo tutte le attività di ristorazione presenti nel centro storico della città, da piazza Garibaldi a piazza Campello, passando per corso Mazzini, piazza del Mercato, via Porta Fuga, piazza Duomo, via Monterone…

Un appuntamento che rappresenta la prima vera occasione per tornare a vivere insieme le piazze e le vie di Spoleto dopo il lockdown, grazie agli spazi all’aperto a disposizione questa estate di ristoranti, osterie, enoteche e taverne.

“Brindiamo a Spoleto” sarà un’esperienza gustativa interamente incentrata sulle produzioni tipiche della valle spoletana, una sorta di percorso sensoriale che ciascun ristorante svilupperà in quattro portate, proponendo dei menu ideati appositamente per questo evento.

Da giovedì 16 luglio sarà possibile prenotare per la serata del 31 contattando direttamente le attività di ristorazione che hanno aderito all’iniziativa (qui l’elenco completo https://bit.ly/32akii4).

Ristoranti, osterie, enoteche e taverne saranno facilmente raggiungibili tramite i percorsi meccanizzati (tapis roulant, scale mobili e ascensori) della mobilità alternativa, parcheggiando l’auto dei parcheggi di struttura Posterna, Spoletosfera e Ponzianina (ricordiamo che i parcheggi Posterna e Spoletosfera sono gratuiti dalle 21 alle 3).  

Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione