Castiglione del Lago, contributi per attività nei centri storici del Comune

giovedì 27 dicembre 2018 12:18:15
Il Comune di Castiglione del Lago ha pubblicato un bando che eroga incentivi per l’insediamento di attività economiche nei centri storici del comune.

Di seguito una sintesi del bando, a cura del Servizio Incentivi Confcommercio Umbria. 

DOTAZIONE
17.000 €,  di cui 15.000 € a valere sull’erogazione indicata e 2.000 € per finanziamento agevolazioni TARI (beneficio consiste nell’esenzione dal pagamento del TARI, con un tetto massimo che comunque non potrà superare l’imposta annua, ovvero 400,00 €, se superiore)


CONTRIBUTI ECONOMICI
- 3.000 € per apertura nuove attività;
- 2.000 € a favore di attività già esistenti, fuori dai centri storici del comune di Castiglione del Lago, che trasferiscano la propria sede nel centro storico.

 
TIPOLOGIE SPESA
- Ristrutturazione locali, allaccio utenze
- Acquisto macchine, attrezzature nuove (esclusione autovetture, ciclomotori, telefoni cellulari);
- Adeguamento impianti normative sanitarie;
- Progettazione interni del locale

I contributi sono erogabili a imprese e/o unità locali di nuova costituzione (da non più di 3 mesi), che dopo la pubblicazione del bando attuativo del presente Regolamento, localizzeranno un’attività economica nei Centri Storici del Comune.

 
Sono escluse le attività che includono anche parzialmente:
- Articoli per soli adulti;
- Armi, munizioni, inclusi fuochi d’artificio;
- Articoli monoprezzo;
- Vendita attraverso distribuzione automatica;
- Attività di scommesse e gioco;
- Attività di compro oro;
- Attività rumorose che non rientrino nel piano di zonizzazione acustica

Il bando è a PUNTEGGIO.

Le domande vanno presentate entro le 13:00 del 18/03/2019.

Info ulteriori presso Confcommercio Trasimeno, tel. 075.951174, trasimeno@confcommercio.umbria.it e nel sito del Comune di Castiglione del Lago 

Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione