“La SpoletoNorcia… in MTB, un grande evento che deve restare sul territorio”: appello di Federalberghi

mercoledì 6 febbraio 2019 12:56:40
Per La SpoletoNorcia… in MTB c’è già la prossima data, 1° settembre 2019, ma la location è ancora incerta. “E’ un evento molto importante. Deve restare sul territorio dove è nato e cresciuto fino a raggiungere gli ottimi risultati dello scorso anno”.
Gli imprenditori del settore ricettivo di Federalberghi della provincia di Perugia Confcommercio esprimono così la loro preoccupazione per il futuro di una manifestazione che ha dimostrato di essere vincente per tutta l’economia dello spoletino.
“Ci vogliono anni prima che un evento cresca e si consolidi come è successo con La SpoletoNorcia… in MTB”, dice Simone Fittuccia, presidente di Federalberghi della provincia di Perugia Confcommercio. “Dopo tanto lavoro, e con i risultati raggiunti specialmente nell’ultima edizione del 2018, questo territorio non può permettersi di perdere una risorsa così preziosa.
Dobbiamo aprire subito un confronto tra tutti gli attori in causa per risolvere al più presto la situazione di stallo in cui ci troviamo e poter così avviare prima possibile la macchina organizzativa, che è articolata e complessa.
La ripresa del movimento turistico nello spoletino, documentata dai dati statistici da tutti commentati con sollievo dopo anni di grandi difficoltà, è frutto di tanti fattori. Gli eventi hanno fatto la loro parte. La SpoletoNorcia… in MTB è uno degli eventi di maggiore successo”.

Nel periodo gennaio – novembre 2018, secondo i dati censiti dalla Regione, il movimento turistico nel comprensorio di Spoleto è aumentato complessivamente, rispetto all’anno precedente, del 25,94% negli arrivi e dello 0,12% delle presenze. I soli mesi di agosto e settembre 2018 hanno registrato, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, un aumento del 24,3% degli arrivi e del 18,9% delle presenze turistiche negli esercizi alberghieri ed extralberghieri.

“La SpoletoNorcia… in MTB edizione 2018 - aggiunge Simone Fittuccia - ha portato a Spoleto oltre 2 mila atleti provenienti da tante regioni d’Italia ma anche da tutta Europa, che hanno soggiornato diversi giorni assieme alle loro famiglie: tante persone che abbiamo accolto nei nostri alberghi, ma che hanno anche portato risorse a tutta l’economia del territorio. Questo genere di eventi deve avere una continuità. Noi siamo disponibili a dare tutto il nostro sostegno perché questo avvenga”.



Perugia 6 febbraio 2019
Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione