Sicurezza in azienda e Coronavirus, attenzione ai controlli

venerdì 8 maggio 2020 16:55:12
E' intensa in questi giorni, presso le attività già aperte, l'azione di verifica da parte delle Forze dell'Ordine e degli organi di controllo  per quanto riguarda l'adozione delle corrette misure e protocolli di sicurezza legati all'emergenza Covid.
I controlli sono in particolare rivolti a quelle attività che hanno chiesto alle Prefetture l'apertura in deroga, e si estendono normalmente a tutti gli adempimenti legati alla sicurezza, es. DVR-Documento valutazione del rischio, e non solo a quelli specificamente attinenti al Covid.

Ricordiamo che ogni impresa infatti deve dotarsi di un protocollo aziendale in materia di sicurezza. 

L'obiettivo è quello di far riaprire le imprese nelle condizioni ottimali sia per la tutela della salute di dipendenti/colleboratori e della clientela, sia per non incorrere in sanzioni.

L'invito alle imprese è dunque quello di prestare la massima attenzione a questi aspetti.

Il Servizio Sicurezza 5.0 Seac Confcommercio Umbria è a disposizione per:

INFORMAZIONI DI BASE: sicurezza5.0@formazioneterziario.it
RICHIESTE DI ASSISTENZA:  338 6142960 o 075.9280840


COSA DEVONO FARE LE IMPRESE PER RIPARTIRE IN SICUREZZA

COME SANIFICARE UN NEGOZIO AI TEMPI DEL COVID


Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione