Voucher Sviluppumbria 2019, prorogato il bando e aumentata la dotazione

martedì 26 febbraio 2019 13:38:29
E' stata prorogata al 5 luglio (salvo esaurimento fondi) la scadenza del bando Voucher Sviluppumbria 2019, che finanzia interventi anche nell'ambito web marketing, e.commerce e siti internet, se indirizzati verso mercati esteri. Una opportunità che può essere dunque interessante per imprese del turismo o che vogliano fare commercio on line anche all'estero. Verifica con il Servizio Bandi e Incentivi Confcommercio Umbria (075.506711, 0744.405910) se le tue esigenze possono rientrare in quanto previsto dal bando.

La dotazione finanziaria del bando è stata aumentata fino a 800.000 euro.

Il bando è rivolto alle micro, piccole e medie imprese (MPMI) inclusi i liberi professionisti dell'Umbria che intendono avvalersi di servizi consulenziali all'internazionalizzazione, ma da intendersi in senso ampio. 

Per supporto specialistico all’internazionalizzazione si intende un’attività di consulenza volta ad assicurare all’impresa un affiancamento durante le fasi del processo di internazionalizzazione a cui sono interessate, dalla crescita nel breve-medio periodo alla fase di apertura a nuovi mercati esteri, avvalendosi anche dei nuovi strumenti digitali, e/o al potenziamento di quelli esistenti.



COSTI AMMISSIBILI

I servizi di consulenza ammissibili sono i seguenti:

  • rafforzamento, in via temporanea, delle funzioni aziendali essenziali per il processo di internazionalizzazione, tramite la disponibilità di un Temporary Export Manager (TEM) da individuare tra le società iscritte nell’apposito elenco del MISE;
  • assistenza legale inerente alla contrattualistica internazionale, la gestione delle controversie e il recupero dei crediti con riferimento a mercati esteri;
  • consulenza fiscale su aspetti inerenti la fiscalità societaria e commerciale in contesti internazionali;
  • consulenza doganale su aspetti tecnici, legislativi e procedurali connessi all’import/export;
  • ideazione e realizzazione di design e brand per la penetrazione nei mercati esteri;
  • adeguamento di siti web, portali e altri ambienti web–based in inglese o nella lingua del/i Paese/i target;
  • consulenze per l’attivazione e iscrizione a piattaforme di e-commerce B2B o B2B esistenti;
  • realizzazione di attività di web marketing rivolte ai mercati target;
  • ottenimento di certificazioni estere di prodotto;
  • registrazione di diritti di privativa industriale (marchi e brevetti) all’estero;
  • ottenimento delle certificazioni di qualità comunque conformi alle pertinenti norme europee e che agevolano la penetrazione su determinati mercati esteri.

In allegato la scheda sintetica del bando, realizzata dal Servizio Bandi e Incentivi di Confcommercio Umbria, a disposizione pe rinformazione ed assistenza: sede di perugia, tel. 074.506711, sede di Terni, 0744.405911, incentivi@confcommercio.umbria.it 



 Bando V oucher Sviluppumbria 2019

Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione