60 milioni per le imprese del settore eventi | Confcommercio
60 milioni per le imprese del settore eventi

60 milioni per le imprese del settore eventi

In arrivo contributi a fondo perduto per 60 milioni di euro in favore delle imprese del settore eventi - wedding, intrattenimento e Ho.Re.Ca (hotellerie - restaurant - catering) - colpite dall'emergenza Covid.
lunedì 10 Gennaio 2022 | iconCONDIVIDI iconSTAMPA

È quanto prevede il decreto del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti che rende operativa la misura introdotta dal decreto Sostegni bis.
In particolare, si tratta di una misura destinata per:

  • 40 milioni al settore del wedding;
  • 10 milioni al settore – diverso dal wedding – dell’intrattenimento, dell’organizzazione di feste e cerimonie;
  • 10 milioni al settore dell’hotellerie  restaurant catering (Ho.Re.Ca.).

Potranno richiedere il contributo le imprese che nell’anno 2020 hanno subito una riduzione del fatturato non inferiore al 30% rispetto a quello del 2019.

Il decreto, firmato anche dal ministro dell’Economia e delle finanze, è stato inviato alla Corte dei Conti per la registrazione.
Le imprese interessate potranno presentare domanda direttamente all’Agenzia delle entrate, con le modalità e nei termini che saranno stabiliti da un suo prossimo provvedimento.
I contributi verranno accreditati direttamente sul conto corrente indicato dal richiedente.

Info e contatti

Area Normativa Confcommercio Umbria
dott.ssa Michela Martini
075.506711

Mandamenti territoriali