Cratere sismico, finanziamenti a tasso zero per le imprese con sede inagibile | Confcommercio
Cratere sismico, finanziamenti a tasso zero per le imprese con sede inagibile

Cratere sismico, finanziamenti a tasso zero per le imprese con sede inagibile

Invitalia ha pubblicato l’avviso pubblico che prevede finanziamenti a tasso zero per le imprese dell’area del cratere sismico con sede dichiarata inagibile. L’Ufficio Bandi e Incentivi di Confcommercio Umbria ti assiste nella predisposizione della domanda di finanziamento.
mercoledì 29 Settembre 2021 | iconCONDIVIDI iconSTAMPA

Possono beneficiare delle agevolazioni previste dall’avviso Invitalia le piccole e medie imprese del cratere di Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo appartenenti a tutti i settori, costituite e attive al 24 agosto 2016 e le cui sedi siano state dichiarate inagibili, anche temporaneamente e/o parzialmente, a causa degli eventi sismici.

Possono partecipare anche le Partite Iva e i Professionisti iscritti ad albi/elenchi/ordini professionali con gli stessi requisiti delle imprese.

Questi i Comuni umbri del cratere sismico: Arrone, Cascia, Cerreto di Spoleto, Ferentillo, Montefranco, Monteleone di Spoleto, Norcia, Poggiodomo, Polino, Preci, Sant’Anatolia di Narco, Scheggino, Sellano, Vallo di Nera, Spoleto.

INVESTIMENTI AMMISSIBILI
  • Macchinari, impianti, attrezzature e allacciamenti, ivi inclusi i mezzi mobili;
  • Beni immateriali ad utilità pluriennale;
  • Lavori edili di manutenzione ordinaria (max 10% delle spese di investimento);
  • Spese funzionali all’esercizio dell’attività di impresa (max 50% dei costi di investimento e con programmi di spesa di almeno 10.000 € complessivi) ovvero:  Materie prime, materiali di consumo, semilavorati e prodotti finiti; Utenze e canone di locazione per immobili;  Acquisizione di garanzie assicurative funzionali allo svolgimento dell’attività.

Il finanziamento a tasso zero copre il 100% delle spese sostenute senza alcuna forma di garanzia ed è erogato in anticipo in un’unica soluzione.
Le domande verranno valutate con procedura a Sportello, fino ad esaurimento fondi.

Vedi tutti i contenuti dell’avviso nella SCHEDA tecnica allegata.

ATTENZIONE!

E’ in uscita il bando del GAL Valle Umbra e Sibillini che prevede contributi a fondo perduto per le imprese del settore turismo e della catena alimentare.

Allegati
Scheda - Rilancio Pmi cratere sismico
DOWNLOAD
Info e contatti

Servizio Bandi ed Incentivi Confcommercio Umbria
Provincia di Perugia – 075 506711
Provincia di Terni – 0744 405910