"Dobbiamo reagire alla grande": il messaggio del presidente Mencaroni agli imprenditori umbri | Confcommercio

“Dobbiamo reagire alla grande”: il messaggio del presidente Mencaroni agli imprenditori umbri

Il 2020 è stato un annus horribilis. Ma il presidente di Confcommercio Umbria Giorgio Mencaroni esorta comunque gli imprenditori a guardare al futuro e ad impegnarsi per cogliere nuove opportunità, anche grazie al digitale, con il sostegno pieno dell'associazione.
martedì 5 Gennaio 2021 | iconCONDIVIDI iconSTAMPA

Siamo perfettamente consapevoli delle enormi, drammatiche difficoltà in cui si trovano tantissime imprese, specie di alcuni settori – dice Mencaroni – e come Confcommercio, sia a livello nazionale che locale, sappiamo che c’è ancora da correre per ottenere risultati migliori di quelli avuti fino ad ora, che non sono sicuramente i migliori possibili. Noi non ci tireremo indietro, il nostro impegno sarà sempre massimo, a tutti i livelli.

Ma dobbiamo comunque reagire alla grande a questo momento così negativo.

Sta alla nostra intraprendenza e iniziativa capire che la realtà sta cambiando. Se avremo la volontà e capacità di cercare di modificarci, molti di noi non solo sopravviveranno, ma riusciranno a  cogliere nuove opportunità. Confcommercio Umbria è sempre disposizione delle imprese per aiutarle in questo percorso
“.
Un percorso che secondo il presidente di Confcommercio Umbria inizia da un passaggio fondamentale:E’ ora che le imprese del terziario entrino a pieno regime nel digitale, nelle forme più adatte a ciascuno”

 

 

Info e contatti

Area Comunicazione Confcommercio Umbria
dott.ssa Lorella Cucchiaroni
dott.ssa Claudia Migliorati
075.506711