Green pass, le regole in zona bianca fino al 15 gennaio 2022 | Confcommercio
Green Pass, dove serve e dove no: cosa cambia dal 1° febbraio 2022

Green pass, le regole in zona bianca fino al 15 gennaio 2022

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge che ha istituito il cosiddetto super Green pass o, meglio, Green pass rafforzato. Vediamo cosa cambia, in zona bianca, dal 6 dicembre al 15 gennaio 2022.
lunedì 29 Novembre 2021 | iconCONDIVIDI iconSTAMPA

Green pass e Green pass rafforzato

Il recente provvedimento governativo ha introdotto il Green pass rafforzato, che dovrà essere posseduto per accedere e svolgere determinate attività.

Il Green pass rafforzato può essere ottenuto solo a seguito di vaccinazione o guarigione dal coronavirus.

Il Green pass base viene rilasciato a seguito di un tampone negativo sia rapido che molecolare.

Il Green pass rafforzato vale 9 mesi dall’ultima somministrazione per chi si è vaccinato, e sei mesi dalla guarigione per chi ha avuto il COVID-19.

Il Green pass base, invece, ha una validità di 48 ore se ottenuto con un tampone rapido e 72 ore se con un tampone molecolare.

Sono esentati dall’obbligo di Green pass, sia rafforzato che base, i soggetti di età inferiore ai dodici anni e i soggetti esenti dalla campagna vaccinale.

Vedi la TABELLA ZONA BIANCA: ATTIVITA’ CONSENTITE SENZA/CON GREEN PASS BASE/RAFFORZATO DAL 6/12/2021 AL 15/01/2022

Vedi la TABELLA redatta dal Governo con lo SCHEMA DELLE ATTIVITÀ CONSENTITE SENZA E CON GREEN PASS “BASE” O ”RAFFORZATO”

Le regole per la zona bianca, dal 6 dicembre al 15 gennaio 2022

Dal 6 dicembre e fino al 15 gennaio 2022, in zona bianca, è necessario possedere il Green pass rafforzato per accedere:

  • alle attività di ristorazione al chiuso quali ristoranti; bar, pasticcerie, pizzerie etc;
  • teatri, cinema, eventi sportivi;
  • sale da ballo, discoteche e locali assimilati, feste, cerimonie pubbliche.

E’ consentito il consumo al bancone del bar, così come il ritiro di paste, tramezzini, pizze senza obbligo di Green pass, nè base nè rafforzato.

Il Green pass base è necessario per accedere:

  • al luogo di lavoro;
  • palestre, piscine, spogliatoi, circoli sportivi al chiuso;
  • impianti sciistici
  • trasporto pubblico locale.

In zona bianca non c’è obbligo di mascherine all’aperto.

Cosa cambia per gli alberghi

L’obbligo del Green pass, nella sua versione base, viene esteso ai clienti di alberghi e strutture ricettive così come ai servizi di ristorazione all’interno di alberghi e di altre strutture ricettive riservati esclusivamente ai clienti ivi alloggiati e delle mense e catering continuativo su base contrattuale.

Green pass, come aggiornare la APP Verifica C19

 

Più controlli da parte delle forze dell’ordine

Il decreto appena pubblicato impone il potenziamento dei sistemi di controllo da parte delle forze dell’ordine.
I titolari o i gestori dei servizi e delle attività autorizzati previa esibizione del Green pass sono tenuti a verificare che l’accesso a questi servizi e attività avvenga nel rispetto delle prescrizioni.
In caso di violazione, può essere elevata una sanzione pecuniaria da 400 a 1000 euro sia a carico dell’esercente sia dell’utente.

Qualora la violazione fosse ripetuta per tre volte in tre giorni diversi, l’esercizio potrebbe essere chiuso da 1 a 10 giorni.

Distanziamento e mascherine: le regole sempre valide

Ricorda che permane l’obbligo del rispetto delle “Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali” (elaborate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, di cui all’Ordinanza del Ministero della Salute del 2 dicembre 2021)  fra cui:

  • distanza fra i tavoli e tra i commensali di almeno un metro
  • obbligo mascherine
  • rispetto del numero massimo di presenze contemporaneamente ammesse nei locali, in relazione ai volumi di spazio e ai ricambi d’aria (obbligo del relativo cartello)
  • l’obbligo, in caso di prenotazione, di mantenere l’elenco dei soggetti che hanno prenotato per un periodo di 14 giorni.

 

SCARICA CARTELLI!

FAQ sul Green Pass

Leggi le risposte ai dubbi e agli interrogativi sul Green pass, il Certificato Digitale Covid dell’Unione Europea.

Allegati
Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali
DOWNLOAD
Cartello pubblici esercizi Zona bianca - Italiano
DOWNLOAD
Cartelli pubblici esercizi Zona bianca - Inglese
DOWNLOAD
Cartello negozio sotto 40 mq
DOWNLOAD
Cartello negozio sopra 40 mq
DOWNLOAD
TABELLA ATTIVITA' CONSENTITA SENZA E CON GREEN PASS "BASE" E "RAFFORZATO"
DOWNLOAD
ZONA BIANCA: TABELLA ATTIVITA’ CONSENTITE SENZA/CON GREEN PASS BASE/RAFFORZATO DAL 6/12/2021 AL 15/01/2022
DOWNLOAD
Info e contatti

Area Normativa Confcommercio Umbria
dott.ssa Michela Martini
075.506711

Mandamenti territoriali